Nell’ambito dell’Integrazione Alimentare una delle scelte più difficili da compiere riguarda proprio il tipo di Proteine del Siero del Latte. Quali le Migliori da assumere? Ne esistono di vari tipi e vanno in base ai propri obiettivi.
Esistono le Proteine del Siero del Latte per dimagrire, Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulle proteine e alcuni dei termini normalmente associati alle Proteine del Siero del Latte in polvere, il loro significato e l’effetto che hanno sull’organismo.

Atleta con Barattolo di Proteine

Le proteine del Siero del Latte soo di diverse tipologie e si assumo in base ad uno specifico obiettivo

Proteine del Siero del Latte Concentrate

Le Proteine Concentrate del Siero del Latte sono quasi del tutto prive di grassi e dei carboidrati presenti nel siero di latte. Pur essendo considerate “inferiori” da chi cerca una fonte proteica pura, queste proteine contengono molecole proteiche più lunghe, in gran parte biologicamente attive. Vengono digerite più lentamente, ma offrono anche maggiori benefici per la salute.

Proteine Isolate del Siero del Latte

Le Proteine Isolate del Siero del Latte sono sottoposte ad un processo di raffinazione ulteriore rispetto a quelle concentrare e contengono anch’esse molecole biologicamente attive. Essendo ancora più povere di grassi e di carboidrati, vengono assorbite più rapidamente. Sono un’ottima soluzione per chi cerca una fonte proteica pura, ad esempio per chi segue una dieta povera di carboidrati e vuole aumentare l’apporto proteico senza assumere più calorie.

Proteine del siero del latte Idrolizzate

Le Proteine Idrolizzate sono sottoposte ad un’ulteriore fase di lavorazione che disgrega le proteine in molecole molto più piccole, ancora più digeribili. Stimolano, inoltre, il rilascio dell’insulina, fatto positivo prima e dopo l’esercizio fisico; in altri momenti della giornata, invece, è meglio rallentare il rilascio dell’insulina per non accumulare grasso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *