INTEGRATORI DI GLUTAMMINA

Gli Integratori di Glutammina svolgono molteplici benefici per il nostro organismo

Pur appartenendo alla categoria degli Aminoacidi non Essenziali la Glutammina ricopre un ruolo biologico di primo piano.
Grazie a queste sue importanti proprietà è stata recentemente classificata come facente parte degli Aminoacidi Essenziali. In determinate situazioni fisiologiche, compresa l’intensa attività fisica, la Glutammina e gli altri Aminoacidi condizionatamente Essenziali, possono non essere sintetizzati a velocità sufficiente per far fronte ai bisogni dell’organismo.

Glutammina e Sport: come funziona?

L’uso della Glutammina in ambito sportivo è supportato da studi effettuati sull’uomo che ne attestano le sue proprietà stimolanti la Sintesi del GH favorendo quindi il Recupero Muscolare e la Sintesi Proteica.
Brevemente si enunciano le proprietà di tale aminoacido di interesse nell’ambito sportivo:

  • Recenti ricerche hanno dimostrato che la Glutammina incrementa la disponibilità di glicogeno muscolare durante il Recupero Muscolare (azione esplicata dalla sua capacità volumizzante intracellulare).
  • Azione, anch’essa ampiamente dimostrata, immunostimolante. Infatti questo amminoacido rappresenta il substrato energetico per le cellule deputate alla difesa dell’organismo, in particolare per i linfociti ed i macrofagi.
    L’attività fisica intensa mette a dura prova le difese immunitarie dell’atleta aumentando la suscettibilità alle infezioni rendendo quindi necessario una sua integrazione.
  • La Glutammina favorisce l’ingresso nelle cellule muscolari di acqua, amminoacidi ed altre sostanze, volumizzandole. All’espansione del volume cellulare la cellula risponde con una aumento della Sintesi Proteica che si traduce in un maggior Recupero post-allenamento.
  • La Glutammina interviene nella formazione del glutatione, un potente antiossidante endogeno costituito da Glicina, Cisteina e Acido Glutammico.
    Riagganciandoci a quanto detto poch’anzi sulla risposta immunitaria, si ricorda che l’attività fisica è un forte stimolo alla produzione di radicali liberi.
  • Svolge un ruolo importante per la regolazione del bilancio Acido-Base: consente ai reni di eliminare il carico acido attraverso la produzione di ammoniaca che legando gli ioni idrogeno forma ioni ammonio che vengono escreti con le urine.
    Si ha in questo modo una protezione dell’organismo dalla acidosi.
  • Grazie a tutte le caratteristiche sopra elencate, la Glutammina interviene nella sindrome da sovrallenamento; esiste infatti una relazione tra il calo permanente dei livelli plasmatici di Glutammina e la comparsa dei sintomi tipici del sovrallenamento (stanchezza cronica, calo di peso, perdita di appetito, comparsa di infezioni di lieve entità, nausea, depressione, apatia, aumento della frequenza cardiaca a riposo e diminuzione della frequenza cardiaca massima di allenamento).

Glutammina ed Aminoacidi Ramificati risultano quindi necessari ma anche indispensabili nei periodi di allenamento intenso per potenziare il sistema immunitario, ridurre i rischi di sovrallenamento e favorire il recupero, grazie agli Integratori di Glutammina.

A cura di Nicola Camera
(GNS – advanced and genius method applied to modern bodybuilding)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *