Ottieni il massimo dal tuo integratore grazie alle capsule NET Integratori

Negli ultimi anni nella maggioranza delle ricerche ci si è concentrati sul definire il dosaggio ideale e/o efficace di un determinato principio attivo. Questo avviene sia nel mando dei farmaci che negli integratori. Fortunatamente prima quello farmaceutico, poi quello degli integratori sta mettendo a fuoco il cuore del problema che consiste non nel quanto se ne assume ma molto più pragmaticamente in QUANTO SE NE ASSIMILA. Questo concetto semplice, ma non sempre così immediato, è alla base di una differenza “filosofica” che da sempre divide tanti settori.
Un esempio grossolano ma efficace può venire dal mondo dei motori dove nella filosofia “USA” il modo migliore per avere potenza è quello di avere grandi cilindrate, nella cultura europea, per vari motivi (consumi di carburante, inquinamento, pressione fiscale) si è invece sempre cercato di avere tecnologia e ricercatezza che porti il massimo del risultato anche con piccole cilindrate. Anche nel mondo degli integratori è successa la stessa problematica dove fino a pochi anni fa gli americani, in primis sui polivitaminici (complice una legislazione permissiva) era tutta orientata verso dosaggi “equini”.
In Europa già da tempo si sta cercando di ottimizzare l’assorbimento per consentire anche con bassi dosaggi di ottenere la migliore efficacia.
Alla base di questo c’è il concetto di biodisponibilità cioè quella parte di principio attivo somministrato che raggiunge la circolazione sistemica senza subire alcuna modificazione rispetto al totale assunto.  Lo stesso integratore si può assumere in forme diverse: in compresse, in polvere o solubile in acqua. Le forme diverse fanno si che gli stessi integratori vengano assimilati dall’organismo in modo e quantità diversi.

Capsule-Net

Assorbimento e biodisponibilità
Le chiavi del successo delle capsule liquide LICAPS®
Unire le proprietà che offrono i liquidi per un assorbimento migliore e più rapido dei principi attivi all’efficacia delle formulazioni selezionate dai ricercatori Net Integratori assicura un massimo livello di biodisponibilità del principio attivo.
Le proprietà tecnologiche della capsula liquida consentono una più efficiente dissoluzione della capsula stessa, rispetto alle capsule tradizionali, e ciò costituisce il vero vantaggio per assorbire completamente, oltre che velocemente, il prodotto.

Un più elevato standard qualitativo percepito
Le capsule liquide LICAPS® a marchio Net Integratori si distinguono non solo per le loro caratteristiche tecnologiche avanzate ma anche per un inimitabile appeal che le rende un prodotto unico e dalla qualità elevata che si percepisce a prima vista rispetto alle tradizionali capsule o compresse.

licaps_logo

Più scelta e rispetto dell’ambiente
Net Integratori si impegna quotidianamente a rispettare l’ambiente che ci circonda e ad offrire prodotti che abbiano un’anima e non solo un ingrediente. Per questo scegliamo le capsule liquide LICAPS®, perché ci consentono di scegliere tra le classiche gelatine animali e le avanzate HPMC, cellulose interamente naturali che soddisfano tutte le tipologie di clienti, anche l’ambienatlista più esigente.

Meno eccipienti e più prodotto per voi
Grazie alla loro struttura tecnologicamente all’avanguardia, le capsule liquide LICAPS® non richiedono leganti, plastificanti o lubrificanti che sono comunemente impiegati nella produzione di normali capsule o compresse. Le pareti del guscio semirigide, inoltre, sono più sottili e ci consentono quantitativi maggiori di prodotto rispetto alle tradizionali capsule softgel, ad esempio: questo si traduce in un indiscutibile vantaggio per il consumatore, in quanto con una dose minore si avrà lo stesso quantitativo di principio attivo]

Via i cattivi odori e spiacevoli irritazioni
La capsule liquide LICAPS® offrono una barriera molto più efficace contro l’ossidazione degli ingredienti sensibili, riducono i cattivi odori e il gusto poco gradevole che spesso accompagna compresse e capsule tradizionali. In aggiunta le proprietà stesse dei liquidi assicurano una minore irritazione del tratto gastrointestinale rispetto a tutti i tradizionali metodi di trasporto per via orale dei principi attivi.

Il segreto? Sta nel trasporto

Ma la tecnologia e soprattutto la ricerca che una azienda profonde nel campo della assimilabilità e biodisponibilità non si ferma alla forma di produzione ma tutto questo si deve sposare alla funzionalità e qualità dei principi attivi. Un prodotto di grande qualità e di grande profilo chimico ha costi più elevati ma la sua efficacia e maggiore e la sicurezza da presenze di ogni forma di inquinanti è esclusa. Uniamo a questa cura nella scelta dei principi attivi anche una ricerca orientata alla migliore sinergia fra i componenti di una formula. In molti casi è infatti possibile creare dei mix dove si crea un circolo virtuoso e dove non  necessitano grandi dosaggi dei singoli componenti, ma anche dosaggi apparentemente insignificanti è possibile attivare una azione di booster biologico che sviluppa al massimo l’efficacia verso una determinata funzione metabolica. Il legame di una molecola è fondamentale per la sua assimilazione, ad esempio parlare di magnesio non ha molto senso se non sappiamo il legame (esempio orotato, solfato, sterato ecc). Il legame determina diversa disponibilità del “minerale equivalente” ad anche differenti tempi di assimilazione e trasporto. Inoltre queste sofisticate formulazioni, dove si va ben oltre al semplice quantitativo dei principi attivi, determina anche un minore carico degli organi interni, il tutto a vantaggio dell’efficienza e della salute

CAPSULE_GEL

Perchè Licaps® Capsugel?

Cerchiamo di capire perché, quindi, i prodotti in questione vengono incapsulati e quali vantaggi porta questa scelta. La formulazione di una capsula normalmente richiede minori passaggi di processo, risultando più rapida in termini di ottimizzazione, validazione della documentazione e strumentazione. Tipicamente la formulazione richiede meno eccipienti, cioè sostanze ausiliarie della produzione di una forma farmaceutica che si trovino nel prodotto finito che non sia il principio attivo. Inizialmente queste sostanze venivano definite come inerti, nei confronti del principio attivo e della forma farmaceutica: in realtà, oggi si sa che alcuni materiali usati nella preparazione dei farmaci possono modificare il rilascio del principio attivo dalla forma farmaceutica.

Affinché i principi attivi di un farmaco, piuttosto che le sostanze di un integratore alimentare, siano efficacemente assorbiti a livello intestinale e distribuite in modo più o meno progressivo nel torrente ematico, la ricerca farmaceutica offre due vie di somministrazione orale: compresse e capsule.
La ricerca continua presso i laboratori Net Integratori si impegna a valutare nello specifico cosa è meglio per il consumer scegliendo, grazie a competenze tecnico-scientifiche di livello, non solo le formulazioni più complete ma anche la forma migliore che garantisca il massimo livello di biodisponibilità.

Eccipienti_capsule_e_compresse

Paragone del numero di eccipienti necessari per capsule e per compresse.

Questo si traduce in un vantaggio in termini di selezione delle materie prime e del loro quantitativo all’interno della capsula rispetto alle comuni compresse: ovvero meno eccipiente, più prodotto, più efficacia.
La capsula offre anche maggiori livelli di sicurezza dal punto di vista della contaminazione crociata, minimizza il contatto con le polveri presenti nell’ambiente, incrementa la stabilità di composti sensibili poiché il processo di incapsulazione non genera alte temperature e pressioni. Le pareti della capsula offrono una totale protezione dagli UV, se opacizzate, e ciò garantisce una totale protezione del principio attivo. Inoltre consentono un più efficace trasporto dei liquidi e dei semi-solidi non idrosolubili (ad esempio oli, vitamine liposolubili…) assicurandone una maggiore biodisponibilità, concetto che si pone alla base di ogni ricerca dei laboratori Net Integratori.

Perché scegliere le capsule?

  • Sono possibili miscele uniche di più ingredienti
  • Le pareti sigillate della capsula offrono un ottima barriera contro
  • Elevata protezione per ingredienti suscettibili alle minime variazioni delle condizioni   ambientali
  • Il guscio rilascia il contenuto in 4 minuti
  • Riduce le irritazioni gastrointestinali
  • Priva di odore, neutra al palato e più facile da deglutire
  • Il solo modo di veicolare nutrienti in forma liquida (olii) e liposolubili.