Anabolic Recovery è l’integratore a base di aminoacidi progettato dai laboratori Net Integratori specificatamente per il post-workout. La sua forma “ALL-IN-ONE” permette di avere in unico prodotto tutti gli aminoacidi utili per la crescita muscolare. Il nucleo del prodotto è composto da:

  • 5g di Glutamina micronizzata Ajnomoto; aminoacido glucogenetico chei favorisce la risintesi di glicogeno.  Essendo l’aminoacido maggiormente rappresentato a livello del citoplasma, cioè la parte non contrattile delle cellule muscolari, esercita, come la creatina, un effetto di volumizzazione e, di conseguenza, favorendone l’idratazione ne favorisce anche l’anabolismo.
  • 4,2 g di Matrix Creatin: ottenuta dall’unione della più recente Creatina AKG e dalla forma più supportata da studi sulla sua efficacia ossia la monoidrata micronizzata. La Creatina contribuisce al metabolismo energetico muscolare aumentando la riserva energetica per fronteggiare attività sportive che richiedono in tempi ristretti sforzi altamente dispendiosi, soprattutto se ripetuti. La forma AKG , come donatore eccellente del gruppo AKG che ne amplifica esponenzialmente l’assorbimento cellulare.
  • 3 g di Leucina, l’aminoacido a catena ramificata che per eccellenza supporta la sintesi proteica e svolge un ruolo determinate nel bilancio azotato dello sportivo.

Affinchè venga ottimizzato il meccanismo di trasporto e di regolazione metabolica, arricchiscono la formulazione 3 aminoacidi specifici: Alanina, Fenilalanina e Taurina. Questo pool di aminoacidi, che gioca un ruolo fondamentale nella stimolazione e regolazione dell’ormone Insulina, garantisce un più rapido ed efficiente assorbimento delle molecole del  contribuendo a migliorarne l’efficacia globale senza perturbare la curva glicemica.

La Fenilalanina viene definito aminoacido insulinotropico per la sua peculiarità di attivare il percorso di sintesi di ormone Insulina nelle β-cellule del pancreas mentre la Taurina svolge una funzione insulino-simile consentendo un più efficace trasporto di alcuni nutrienti (tra cui zuccheri e alcuni aminoacidi) favorendo, nello specifico, lo stoccaggio di Creatina intramuscolare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *